LOADING

Type to search

CBD & Benessere Sessuale

Cultura/Impara News/Trends Salute

CBD & Benessere Sessuale

Share

L’industria del CBD continua ad espandersi, occupa nuovi territori enormi con molti potenziali consumatori. Sulla scia dei suoi precedenti successi, il mercato del miglioramento sessuale sembra essere il candidato perfetto per la prossima espansione del CBD.

 

CBD e salute sessuale

Le persone possono essere interessate a prodotti per il miglioramento sessuale (medici e non medici) per numerosi motivi. Mentre alcuni sono alla ricerca di modi per aumentare ed estendere il piacere o per aiutare a creare l’atmosfera, altri potrebbero essere alla ricerca di prodotti che possono alleviare i sintomi di varie condizioni di salute: 

  • Endometriosi – L’endometriosi  può causare un dolore significativo che si verifica quando il tessuto che di solito riveste l’utero inizia a crescere al di fuori dell’utero. I sintomi dell’endometriosi possono influenzare negativamente la vita sessuale dei pazienti e l’esperienza del sessoSebbene la ricerca in questo settore sia attualmente limitata, prove preliminari suggeriscono che il CBD può essere utile per alleviare il dolore indotto dall’endometriosi. Inoltre, alcune donne hanno anche affermato di aver trovato l’olio di CBD utile per gestire i loro sintomi.
  • Dispareunia e altre condizioni correlate al dolore Il sesso doloroso è un enorme problema; tra i suoi sintomi ci sono il dolore solo alla penetrazione, il dolore profondo durante la spinta e il dolore pulsante, che dura ore dopo il rapporto. Uno studio ha rilevato che quasi 1 donna su 2 può soffrire di dispareunia. Il potenziale del cannabidiolo come efficace antinfiammatorio ha aiutato il cannabinoide a ottenere una crescente attenzione negli ultimi anni. Oltre ad essere in grado di aiutare potenzialmente ad alleviare il dolore che alcune persone potrebbero provare durante il sesso, il CBD può anche avere proprietà aggiuntive che sono desiderabili durante i rapporti sessuali.
  • Disfunzione erettile – Anche gli uomini soffrono di problemi in camera da letto. La disfunzione erettile (DE), o impotenza, è l’incapacità di sviluppare o mantenere un’erezione del pene durante l’attività sessuale.  Questa condizione è ben studiata con prove che suggeriscono che l’DE può portare a gravi conseguenze psicologiche per le persone colpite. Mentre la ricerca sulla cannabis per la DE rimane ancora agli inizi, alcuni professionisti hanno scoperto che la Cannabis sativa era in grado di migliorare “la funzione eiaculatoria e le prestazioni sessuali”.

 

Cos’altro influenza il CBD durante il sesso?

Il CBD e altri cannabinoidi, incluso il THC psicoattivo, interagiscono con il sistema endocannabinoide (ECS). I recettori di questo sistema, noti come recettori cannabinoidi (CB1 e CB2) possono essere trovati in tutto il sistema nervoso centrale e nel sistema immunitario. Si pensa che questo sistema influenzi l’umore e le emozioni, l’appetito, la sensazione di dolore e la memoria, tra gli altri importanti processi fisiologici e cognitivi. Inoltre, è stato riscontrato che i recettori ECS sono particolarmente concentrati negli organi sessuali maschili e femminili.

Il CBD può anche avere il potenziale per ridurre i sentimenti di ansia. Una serie di considerazioni possono portarci a sentirci ansiosi prima, durante e dopo il sesso – dall’immagine negativa del corpo alla pressione per compiacere – tutto questo può influenzare il nostro divertimento.Tutte queste sensazioni che sono comunemente vissute da uomini e donne a un calo di impulso e desiderio.

L’umore giusto è essenziale per godersi l’atto sessuale e l’assunzione di un prodotto a base di cannabinoidi potrebbe aiutare chi lo usa a sentirsi più rilassato e nel momento.

Facebook Comments

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *