fbpx
LOADING

Type to search

RICETTA: BISCOTTI DI CIOCCOLATO VEGANI ALLA CANNABIS

Share

Vi proponiamo una facilissima e gustosissima ricetta perfetta anche per chi segue una dieta vegana o per chi è intollerante al lattosio, che siamo sicuri sarà apprezzata anche dai vostri ospiti.

Amate anche voi i famosissimi biscotti americani? Bene, l’accoppiata cioccolato e cannabis vi conquisterà senza ombra di dubbio: sono ottimi come fine pasto, merenda e per rilasciare la tensione fisica. Data il gusto irresistibile, vi consigliamo di dosare bene le dosi e non farvi prendere dalla golosità.

Questa ricetta richiede l’uso di olio di cocco all’infuso di cannabis (in alternativa puoi utilizzare il burro alla cannabis), potete trovare qui la ricetta per farlo:

  • Tempo di preparazione: 10 minuti. Tempo di cottura: 12-15 minuti. Dosaggio per un biscotto: circa 1.5g di infiorescenze; questa misura è indicativa e varia da quanto volete forte il vostro olio di cocco alla cannabis. È raccomandabile mantenersi sul dosaggio minimo, perché questi biscotti sono molto allettanti.
  • UTENSILI: 2 grandi ciotole, una teglia da forno di 25 cm, carta da forno a misura di teglia, gratella per dolci, raschietto, setaccio.

 

INGREDIENTI:
  • 140ml di olio di cocco all’infuso di cannabis
  • 1 tazza di zucchero
  • ½ tazza di latte di mandorle
  • ¼ di tazza di zucchero di canna
  • 2 cucchiai d’acqua
  • 1 cucchiaio d’amido di mais
  • 1 cucchiaino d’estratto di vaniglia
  • 2 tazze di farina
  • 250g di gocce di cioccolato vegano
  • 3 cucchiai di polvere di cacao
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • ½ cucchiaino di sale
  • Per la nostra infusione d’olio di cocco abbiamo usato la nostra Bubble Kush
ISTRUZIONI:
  1. Preriscaldare il forno a 200°
  2. Scaldare l’olio di cocco alla cannabis fino a farlo diventare liquido. Meglio evitare di usare il microonde, basterà metterlo a bagno maria oppure su un termosifone o vicino a qualsiasi altra fonte di calore (ma evitando quelle estreme).
  3. In una delle ciotole mescolare lo zucchero, zucchero di canna, essenza di vaniglia, latte di mandorla, amido di mais, acqua e olio di cocco-cannabis; mettere da parte.
  4. Nell’altra ciotola setacciate insieme la farina, la polvere di cacao, il bicarbonato ed il sale.
  5. Aggiungere lentamente la mistura di farina al mix d’olio ed impastare con le mani; è importante usare le mani, il vostro calore corporeo svolge una funzione in questa fase. Ora la sfida sarà riuscire a non leccarsele.
  6. Aggiungere alla mistura le gocce di cioccolato; assicuratevi che siano distribuite in maniera uniforme.
  7. Ricoprire la teglia con la carta da forno.
  8. Formare delle palline e posare sulla carta; non schiacciatele, si appiattiranno a forma di biscotto man mano che cuociono.
  9. Mettete la teglia nel forno preriscaldato e cuocete per 10-12 minuti.
  10. Togliere dal forno e lasciar raffreddare e rassodare sulla teglia, prima di far scivolare sulla gratella per raffreddare completamente.

 

Ricordate, i commestibili alla cannabis possono metterci fino a due ore per fare effetto, sappiamo che è duro resistere, ma non mangiatene troppi prima di essere sicuri delle dosi personali. 😉

Buon divertimento!

 

Facebook Comments

Tags::

You Might also Like

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *